Esame di Stato a. s. 2023-2024

#Maturità 2024

L’Esame conclusivo del secondo ciclo d’istruzione si svolge secondo la struttura definita dal decreto legislativo 62/2017: una prima prova scritta di Italiano, comune a tutti gli indirizzi di studio, che si svolgerà dalle ore 8.30 di mercoledì 19 giugno 2024una seconda prova scritta, riguardante le discipline caratterizzanti i singoli percorsi di studio (per i Professionali delineati dal d.lgs. n. 61/2017, la seconda prova scritta non riguarda specifiche discipline ma le competenze in uscita e i nuclei tematici fondamentali di indirizzo alle stesse correlati); il colloquio, che ha l’obiettivo di accertare il conseguimento del profilo educativo, culturale e professionale della studentessa e dello studente. Nel corso del colloquio, il candidato espone anche le esperienze svolte nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) e le competenze acquisite nell’ambito dell’Educazione civica.

Le Commissioni d’esame sono composte da un Presidente esterno, da tre membri esterni e da tre interni all’istituzione scolastica.

Ricerca delle Discipline degli Indirizzi d’Esame

https://visualizzamaterieesame.static.istruzione.it/

CURRICULUM dello Studente

240. Comunicato n. 240 Curriculum dello Studente a.s. 23-24

NOTA Indicazioni operative Curriculum studente 23_24 (1)

 

ESAME DI STATO a.s. 23/24 ORDINANZA MINISTERIALE prot. n. 55 del 22-03-24

Ordinanza Ministeriale Esami di Stato prot. n. 55 del 22-03-2024

Allegato_A_Griglia_valutazione_orale 2023_2024-signed

 

 

Skip to content